IN MEMORIAM

Carissimi amici, parenti, persone care del padre Muzio e tutti quanti che condividono con noi il dolore in questi giorni,

l’associazione internazionale MDE di Bielorussia vi porge le più sentite condoglianze e la speranza che la grande opera umanitaria del nostro Presidente padre Muzio non muoia mai.

La triste notizia ci ha trasmesso non solo il lutto che ci addolora immensamente, ma anche un bisogno interiore di riunirci in memoria del nostro carissimo padre Muzio.

Padre Muzio è stato un uomo eccezionale, una persona di grande intelligenza e di grandissimo cuore. Si è dedicato per molti anni ai bambini malati e alle persone bisognose in tutto il mondo. Aveva una sensibilità particolare verso i problemi più gravi che possano riguardare qualsiasi persona della nostra Terra.

Dopo il disastro di Chernobyl padre Muzio è arrivato in Bielorussia, e per 20 anni ha diretto un’attività straordinaria di volontariato nel nostro Paese. Abbiamo creato insieme un’associazione ONLUS a Minsk e in stretta collaborazione con i nostri colleghi di Napoli abbiamo svolto più di 10 progetti per la Bielorussia, apprezzati a livello internazionale.

Padre Muzio ha tanti amici in Bielorussia tra gli uomini dello Stato e tra gli intellettuali che hanno elogiato molte volte il valore della sua attività umanitaria. Ma il bagaglio umano più prezioso per il padre Muzio e i suoi amici più cari sono stati da sempre i volontari che partecipavano ai suoi progetti con la stessa sua passione.

Caro Muzio, riposa in pace… Ci hai lasciato la tua umanità, la tua generosità, la tua bontà. Che la tua passione per la vita rimanga in noi e sia d’esempio per tutti i volontari.

Soci fondatori della MDE di Minsk: Olga Krukovskaya, Maryanna Saleeva, Vadim Saleev, Zinaida Zaiko, Denis Ivanov, Snezhana Mazol, Alexander Pautin e più di 100 volontari bielorussi.

Pubblicazioni recenti

Lascia un commento